"Con la scomparsa di Clara Sereni il mondo della cultura e dell'editoria perdono un punto di riferimento pezioso e insostituibile". Con queste parole il Presidente della Cia Agricoltori Italiani dell'Umbria ,Matteo Bartolini ,esprime il suo cordoglio alla notizia della prematura scomparsa della straordinaria scrittrice. Figlia di Emilio Sereni, importante Dirigente della PCI, politico e storico dell'Agricoltura, a cui la Cia Agricoltori Italiani dell'Umbria ha dedicato in sua memoria una Sala presso la propria Sede Regionale. Tutto questo proprio per ricordare l'impegno e la rielevanza politico-culturale di uno dei padri fondatori della nostra organizzazione e storico dirigente dell'Alleanza Contadina, oltre che uno dei maggiori studiosi del paesaggio agrario del 900 il cui lascito è conservato all'interno della sua immensa opera dal titolo " La questione agraria nella rinascita Nazionale Italiana" , opera che ancora oggi è punto di riferimento per tutto il mondo agricolo.

Clara Sereni scrittrice e giornalista, romana di origine , ma da anni residente a Perugia, è stata vice sindaco di Perugia dal 1995 al 1997 con delega alle politiche sociali. Oltre ad essere  stata una figura di spicco nell'ambito dell'editoria, del giornalismo e della politica è oltremodo noto il suo grande impegno nell'ambito del sociale, ambito per cui ha dedicato gran parte della sua esistenza ponendosi al servizio della comunità e delle categorie più svantaggiate. Una dimosrazione tangibile del suo grande impegno e del suo forte sentimento di solidarietà è la promozione della Fondazione Città del Sole-Onlus, di cui è stata presidente, nata con l'obbiettivo principale di costruire progetti di vita individuali per persone con disabilità psichica e mentale altrimenti a rischio di emarginazione.

Perugia, 27 luglio 2018 

CHI SIAMO

STORIA DELLA CIA

  • Dalla CIC alla CIA
    Dalla CIC alla CIA Il 22 dicembre 1977 nasce la Confederazione Italiana Coltivatori, dall’unione di 3 organizzazioni agricole: Alleanza Nazionale dei Contadini, Federmezzadri-CGIL e Unione Coltivatori Italiani. Questo processo di unione si è concretizzato…